Home Formazione

Giornate di Studio per l'Esame di Avvocato - ROMA

  • OBIETTIVI FORMATIVI
    L’obiettivo delle Giornate di Studio per l’Esame di Avvocato, sotto la Direzione Scientifica del Prof. Avv. Massimiliano Nisati, è l’affermazione di un progetto che risalti, al contempo, e per l’estrema compattezza del percorso, e per l’elevata qualità didattica delle lezioni e la profonda scientificità dei temi trattati: il candidato deve acquisire un’adeguata preparazione teorica onde poter, rapidamente, ricostruire tutti gli istituti sottesi alla fattispecie sottoposta alla sua attenzione e, conseguentemente, redigere un elaborato corretto, sia nei suoi contenuti, sia nei suoi tratti formali.
    Le Giornate di Studio per l’Esame di Avvocato devono necessariamente attenersi a questi principi ispiratori: il candidato deve essere messo nelle condizioni di poter approcciare le tracce che gli vengono assegnate, proprio al fine di poter affrontare le prove concorsuali abilitative con quel giusto grado di serenità interiore che, da sempre, ha rappresentato una delle qualità fondamentali di cui si deve esser dotati per il superamento delle stesse. In questo senso si spiega anche la selezione delle più rilevanti tematiche emerse nella giurisprudenza della Suprema Corte e delle corti di merito che possano risultare di centrale interesse nello svolgimento degli scritti concorsuali. Le Giornate di Studio per l’Esame di Avvocato intendono, così, coniugare la strategica esigenza di anticipare le tracce delle prove d’esame con la giusta tensione ad un percorso formativo di elevato approfondimento. L’obiettivo delle Giornate di Studio per l’Esame di Avvocato è di condurre il candidato alla conoscenza delle strutture giuridiche fondamentali, con riferimento ai temi trattati, conoscenza tesa alla comprensione della ratio di un istituto e non alla sua memorizzazione. Comprensione, quindi, intesa a percepire l’intima essenza dello stesso, essere in grado di ricostruirne gli elementi distintivi anche laddove la memoria non ci assiste. Lo scritto non può essere ricordato ma deve essere costruito, nell’ambito di un elaborato fluido, lineare, grammaticalmente, sintatticamente e stilisticamente ineccepibile. A concludere, il fine ultimo delle Giornate di Studio per l’Esame di Avvocato è il raggiungimento di un alto livello di apprendimento degli istituti giuridici fondamentali, tenendo conto dei recenti orientamenti giurisprudenziali delle corti di merito e della Corte di Legittimità, sotto la guida di docenti dall’elevata esperienza didattica e professionale, docenti provenienti dal mondo accademico e delle professioni, nel contesto di un modus operandi sistematico ed organico, tale da consentire al candidato di affrontare correttamente qualsiasi problema concreto, riuscendo a gestire adeguatamente il tempo e la tensione.
    Il programma didattico prevede una serie di incontri dedicati all’approccio alle prove scritte, all’approfondimento del Diritto Civile, del Diritto Penale, del Diritto Processuale Civile: la mattina sarà dedicata alla lezione teorica, il pomeriggio sarà dedicato all’esercitazione pratica sui pareri motivati e sugli atti giudiziari focalizzando l’attenzione su una serie di temi di rilevante interesse.

    STRUTTURA
    Presentazione = 1 ora
    Tecniche di redazione degli scritti giuridici: 1 lezione da 4 ore = 4 ore
    Diritto Civile: 1 lezione da 4 ore = 4 ore
    Diritto Penale: 1 lezione da 4 ore = 4 ore
    Esercitazione di Diritto Civile: 1 esercitazione da 4 ore = 4 ore
    Esercitazione di Diritto Penale: 1 esercitazione da 4 ore = 4 ore
    Esercitazione sugli atti giudiziari: 1 esercitazione da 8 ore = 8 ore

    DURATA
    29 ore di lezione, suddivise nelle modalità indicate nella Struttura.

    DATE
    In programmazione.

    DOVE
    Le Giornate di Studio per l'Esame di Avvocato si tengono presso la sede
    AIASU - Via Val di Non, 37 (F-13) - 00141 Roma

    PROGRAMMA:   Preleva il Programma

    COSTO: € 400,00 al netto dell'IVA.

    ISCRIZIONE E PAGAMENTO
    Compilare debitamente il form di iscrizione in ogni sua parte. Con il suo invio l'utente chiede di iscriversi alle Giornate di Studio per l'Esame di Avvocato e si impegna ad accettare le condizioni contrattuali di seguito indicate. In merito alle modalità di pagamento, si può versare l'intera quota delle Giornate oppure versare un anticipo di € 200,00* tramite una delle seguenti tipologie di pagamento:


    1) assegno bancario o contanti presso la sede di  AzzA Forense.

    2) bonifico bancario sul c/c intestato ad AzzA Forense, IBAN: IT34K0760103200001004614481, con la causale: quota associativa ed iscrizione alle Giornate di Studio per l'Esame di Avvocato.

    3) Paypal/Carta di Credito:
    il pagamento con Paypal/Carta di Credito avviene tramite il terminale sicuro di Paypal e può essere effettuato con le carte più diffuse.
    *In questo caso l’iscrizione si perfezionerà con il saldo di € 200,00 che dovrà essere versato entro 7 giorni dall’inizio delle Giornate, direttamente in sede di AzzA Forense, oppure tramite bonifico bancario, secondo le prescritte modalità.


    CLAUSOLE CONTRATTUALI
    Articolo 1: Successivamente all’invio del modulo, l’utente riceverà una email di conferma della registrazione e, a perfezionamento dell’iscrizione al Master od al Corso prescelto, il partecipante dovrà recapitare ad AzzA Forense, solo avendo preventivamente effettuato il pagamento tramite bonifico bancario, la ricevuta di pagamento dell'acconto secondo le modalità indicate nella email.
    Eventuali registrazioni senza l'invio successivo dell'attestazione di pagamento dell'acconto non saranno ritenute valide.

    Articolo 2:
    Entro 10 giorni prima dell’inizio del Master o del Corso prescelto, il partecipante potrà liberamente esercitare il diritto di recesso ottenendo la restituzione dell’importo corrisposto a titolo di quota di partecipazione agli stessi;  il recesso non potrà essere esercitato oltre detto termine, con la conseguenza che l’importo corrisposto dal partecipante a titolo di acconto verrà trattenuto e regolarmente fatturato.

    Articolo 3:
    Qualora ne ricorrano le esigenze, AzzA Forense potrà differire nel tempo od annullare il Master od il Corso successivo. In tali ipotesi ne informerà i partecipanti a mezzo fax o posta elettronica, sulla base dei contatti forniti al momento dell’iscrizione e, a scelta dell’utente, restituirà integralmente l’importo già percetto o lo tratterrà imputandolo al Master o al Corso successivo. Azza Forense si riserva la facoltà, anche dopo l’inizio del Master o del Corso, qualora lo richiedano esigenze logistiche, di modificare gli orari, la sede dello stesso e sostituire i docenti con altri di pari livello e preparazione o, in ogni caso, rispondenti ai requisiti prescritti dalla legge.

AzzA Forense Associazione di Alta Formazione e Mediazione è iscritta al N° 848 del Registro degli Organismi di Mediazione e al N° 312 dell'Elenco degli Enti di Formazione per Mediatori tenuti dal Ministero della Giustizia.

Banner